Comunicazione ai sensi della Legge 124/2017 (art. 1, comma 125 e seguenti)

Nel corso dell’anno 2018 l’Associazione di Volontariato “Don Giuseppe Puglisi” ha percepito dai Comuni sotto-indicati i seguenti contributi per il sostentamento e la ripartenza delle persone accolte dalla Casa Don Puglisi:

Modica Ragusa Pozzallo Santa Venerina Totale
€ 123.971,54 € 7.728,00 € 21.515,66 € 11.409,11 € 164.624,31

Tali somme si riferiscono in parte all’anno 2018 e in parte ad esercizi precedenti. Le spettanze che l’Associazione avrebbe dovuto ricevere nel 2018, interamente riferite alla attività dell’anno, ammontano a € 203.476,58. L’introito delle spettanze dai Comuni è quindi parzialmente sfalsato rispetto all’esercizio di riferimento.

L’Associazione ha inoltre introitato nel corso dell’anno 2018 la somma di € 11.964,94 derivante dalla assegnazione della Quota 5 x 1000 per gli anni 2014-2015.

Le somme totali introitate dalla Associazione nel corso dell’anno 2018, da soggetti pubblici e dal riparto del 5 x 1000, ammontano quindi a € 176.589,25.

I costi sostenuti per il sostentamento e la ripartenza delle persone accolte ammontano a € 231.735,14 e sono così ripartiti:

  • Personale: € 165.573,17
  • Utenze (luce, gas, telefoni): € 16.012,55
  • Spese alimentari: € 35.963,76
  • Spese mediche: € 2.637,34
  • Spese di gestione: € 11.548,32

La differenza tra le entrate e le uscite è coperta da contributi erogati da organismi ecclesiali e da offerte provenienti da privati e da soci.